Officer

ARTICOLO II

Officer

 

1. COMPITI.

Presidente. Quale capo esecutivo del Club, convocherà le riunioni ordinarie e straordinarie del Consiglio e del Club assumendone la presidenza. Nominerà i Comitati Ordinari e Speciali e collaborerà con i relativi Presidenti per il buon funzionamento dei Comitati stessi; ne richiederà le relazioni, curerà che le regolari elezioni siano convocate, notificate e tenute. Opererà altresì con il Comitato Consultivo del Governatore della Zona in cui si trova il Club e di detto Comitato sarà membro effettivo.

Immediato Past Presidente. L'Immediato Past Presidente e gli altri Past Presidenti daranno il saluto ufficiale ai soci ed ai loro ospiti nelle riunioni del Club e rappresenteranno questo Club nel dare il benvenuto a tutte le persone qualificate ed aperte all'idea del servire recentemente stabilitesi nella comunità in cui opera il Club.

Vice Presidenti. Se il Presidente, per una qualsiasi ragione, non fosse in grado di adempiere alle sue mansioni, il Vice Presidente di grado a lui più prossimo occuperà il suo posto ed opererà con la stessa autorità del Presidente. Ogni Vice Presidente, sotto la direzione del Presidente, dovrà sovrintendere al funzionamento di quei Comitati del Club che saranno designati dal Presidente .

Segretario. Il Segretario opererà sotto la direzione e controllo del Presidente e del Consiglio Direttivo ed agirà quale funzionario di collegamento fra il Club ed il Distretto nel quale è situato il Club e l'Associazione. Il Segretario dovrà quindi:

 

• Trasmettere regolari rapporti mensili ed altre relazioni alla Sede Centrale dell'Associazione sugli appositi moduli, fornendo le informazioni indicate negli stessi ed altre comunque richieste dal Consiglio d'Amministrazione Internazionale .

 

• Sottoporre al Gabinetto Distrettuale quei rapporti che possono essere richiesti dal medesimo, comprese le copie dei regolari rapporti soci ed attività mensili;

 

• Collaborare con il Comitato Consultivo del Governatore Distrettuale della Zona in cui si trova il Club, e di tale Comitato sarà membro effettivo;

 

• Tenere aggiornati e conservare i registri generali di questo Club, compresi i verbali delle Riunioni Conviviali e del Consiglio, note delle presenze, nomine dei Comitati, elezioni, dati relativi ai soci, indirizzi e numeri telefonici dei soci ed al loro movimento associativo.

 

Tesoriere. Ricevere i contributi economici in denaro dai soci e da altre fonti e depositarlo nella o nelle banche indicate dal Consiglio Direttivo;

 

• Effettuare i pagamenti per conto del Club soltanto su autorizzazione del Consiglio Direttivo .

 

• Registrare tutte le entrate e le uscite del club.

 

• Preparare rapporti finanziari mensili e semestrali e sottoporli alla Sede Centrale dell’Associazione ed al Consiglio Direttivo di questo Club.

 

Presidente del Comitato Soci. Il presidente responsabile dei soci sarà il presidente del comitato soci e servirà nel Consiglio direttivo del club.

I compii inerenti questa carica sono:

a) creare un piano per la crescita associativa del club.

b) presentare il piano al Consiglio direttivo per la sua approvazione e il suo supporto.

c) comprendere i diversi tipi e i programmi di affiliazione offerti da LCI.

d) creare un piano per soddisfazione dei soci e presentarlo al consiglio direttivo del club per la sua approvazione e il suo supporto.

e) comprendere e incorporare i programmi per la soddisfazione dei soci all’interno delle iniziative per i soci.

f) favorire il reclutamento di nuovi soci e promuovere dei programmi premio per i membri del club.

g) formare un comitato soci e collaborare con questo nel corso del mandato.

h) garantire che i nuovi soci ricevano l’Orientamento per Nuovi Soci e partecipino al Programma Mentori Lions.

i) essere membro del comitato soci di zona.

j) presentare i Rapporti di reclutamento del presidente di comitato soci e il Rapporto di soddisfazione soci di club agli officer di club con cadenza mensile.

k) collaborare con altri comitati di club per adempiere le responsabilità dell’incarico.

l) assistere gli officer di club nell’organizzazione di un workshop per il Processo Club Excellence per esaminare

m) le esigenze della comunità, valutare l’attuale soddisfazione dei soci e sviluppare dei piani d’azione.

n) Somministrare il questionario di valutazione finale ai soci che abbandonano il club.

Cerimoniere. Il Cerimoniere si occuperà e sarà responsabile della proprietà e di tutti gli oggetti di pertinenza del Club, compresi bandiere, drappi, campane, martello e varie e provvederà ad un'adeguata esposizione di questi oggetti prima di ogni riunione e li riporrà al proprio posto dopo ogni riunione. Fungerà da Cerimoniere ufficiale alle riunioni, controllerà che i soci siedano ai posti loro spettanti, distribuirà i bollettini e gli stampati necessari all'occasione. Dovrà dedicare particolare attenzione per far sì che i nuovi soci siedano ad ogni riunione in differenti gruppi, per affiliarsi meglio.

Censore. egli in collaborazione con il Cerimoniere deve cercare di mantenere l'amicizia, l'armonia, l'allegria e la voglia di operare insieme sia durante le riunioni conviviali che in ogni altra occasione. Segnalerà al socio un suo eventuale comportamento non lionisticamente adeguato, risolvendo altresì eventuali situazioni di incomprensione tra i soci stessi che non siano di particolare gravità, nel qual caso dovrà provvedere ad informare immediatamente il Presidente .

2. ELEGGIBILITÀ A CARICHE. Nessuno potrà ricoprire cariche in questo Club se non socio effettivo o vitalizio in regola.

3. REMUNERAZIONE. Nessun officer riceverà compensi di sorta per qualsiasi servizio reso a questo Club nello svolgimento delle sue mansioni, ad eccezione del Segretario, la cui eventuale remunerazione sarà fissata dal Consiglio Direttivo.

 
2 girls 1 cup