PDF Stampa E-mail

Sabato 19 luglio 2008

CIELO MARE E CUCINA MARINARA

SCAMPAGNATA AL PORTO

Con la musica del gruppo “The Bribers”

Presidente e Consorte non disdegnano di “servire” in tavola

ettoremanuela

Ettore e Manuela Ranocchi

Siamo in quel tratto del porto dove il mattino attraccano le barche da pesca, il molo si riempie di casse di sardoncini d’argento, impilate con ordine e ricoperte di ghiaccio. Qui i TIR con targhe spagnole attendono il prezioso carico. Addio sardoncini, tornerete in veste di “anchoas en aceite”.

locandina

Stasera il porto è nostro. Cena, musica, e lo spettacolo del mare.

Tavolacci di legno, tovaglie di carta: una cosa alla buona, nella forma, eccellente nella sostanza. Cucinano i pescatori. Manuela ed Ettore (anche stasera devo dire “il presidente e consorte”? ) si danno da fare, servono ai tavoli.

Adagiati su fette di pane, ecco i sardoncini macerati nell’aceto per il tempo giusto ed esaltati dal gusto della cipolla.

Sui fornelli, in grandi calderoni, le cozze pian piano si stanno aprendo. Ogni volta che s’alza il coperchio siamo tutti naso.

Gli artisti del pesce arrosto (la griglia è arte estrema) girano e rigirano i sardoncini ben allineati fra i ferri; non c’e’ fiamma in quei “foconi”. Si sprigiona un fumo profumato che arrossa i visi dei sapienti marinai.

Tutte queste buone cose per 10 euro, gli utili andranno in beneficenza.

Il programma prevede anche la musica. E infatti il gruppo “The Bribers” (i birbaccioni?) è pronto con i suoi strumenti. Fanno musica adatta alla serata: anni ’60.

Nel continente nero...”: chi vuol ballare va in pista, il più esperto organizza una formazione “a falange”. “… Alle falde del kilimangiarooo ...” : bisognava partire col piede destro, chi ha scelto il sinistro, dopo aver fatto deragliare una fila di ballerini, torna a sedersi, a contemplare il mare. Stasera si vede bene Torre Pedrera,e su, su, fino al grattacielo di Cesenatico.

Il sole tramonta e il mare si sta tingendo di rosa.

Daniela Bassi

 
2 girls 1 cup