PDF Stampa E-mail

Martedì 21 ottobre 2008

GRAFOLOGIA E GRAFOLOGIA GIUDIZIARIA

DIMMI COME SCRIVI

Conferenza happening dell’avv. Anna Paci

… e ti dirò chi sei! Questo il titolo della prima serata conviviale del Lions Club Rimini Riccione Host tenutasi martedì 21 ottobre presso la sede storica Holiday Inn di Rimini.
L’anno sociale 2008-2009 è di fatto iniziato il 7 ottobre scorso con l’assemblea dei soci, che sotto la guida del Presidente in carica Ettore Ranocchi ha esaminato le linee guida, il bilancio ed i service previsti per l’anno in corso.
DimmicomescriviLa relatrice della serata, avvocato Anna Paci, attuale Presidente del Lions Club di Urbino, si è specializzata in grafologia peritale – ramo che si occupa dell’accertamento della falsità di scritture, firme e testamenti – dopo l’iscrizione alla scuola superiore di grafologia dell’Università di Urbino. Questa specializzazione le permette di essere iscritta tra i periti esperti in grafologia del tribunale di Pesaro e della Procura della Repubblica.
Come lei stessa ha ricordato all’inizio della sua interessante relazione, la grafologia è una scienza che studia la grafologia è una delle manifestazioni più spontanee della nostra personalità le cui diversità indicano le varie sfaccettature del nostro carattere. L’antesignano di questa scienza, padre Girolamo Moretti, arrivò ad individuare cento segni che identificano la persona con esattezza: ad esempio la prima lettera di una frase, ricca di una forte componente simbolica, rappresenta noi stessi.
L'avv. Anna Paci                            Sulla destra del foglio trovano posto il concetto di padre e di futuro, mentre a sinistra ritroviamo madre e passato: le inclinazioni della grafia ci indicano dove ci dirigiamo. Precisi aspetti della nostra personalità sono delineati dal calibro e dalle curve, come anche dall’ampiezza delle lettere, dalla distanza tra le parole, dalla velocità, dalla fluidità e dalla scorrevolezza della scrittura. Insomma, nulla sfugge all’occhio dell’esperto grafologo che anche in campo legale è perfettamente in grado di individuare falsi di scrittura grazie alla pressione, al gesto grafico ed ai cosiddetti gesti fuggitivi (come ad esempio il taglio sulla lettera “t”) che, proprio in quanto tali, sono difficilmente riproducibili con precisione dal falsario.
Dimmicomescrivi2
Da sinistra a destra: l'avv. Anna Paci, il Presidente del Club Rimini Riccione host Ettore Ranocchi e la sua Consorte
Sul finire della serata la relatrice ha esaminato alcuni campioni di scrittura raccolti tra i presenti, proseguendo così in maniera spiritosa, ma sempre professionale, l’analisi della personalità degli scriventi tra mille curiosità, qualche risata e tanti commenti.

Lion Monica Sardonini.

 
2 girls 1 cup