PDF Stampa E-mail

16 ottobre 2007

Professionalità per salvare l’ambiente

INCONTRO CON ROBERTO VACCA
intermeeting con il Lions Club Santarcangelo

Non è cosa semplice introdurre con poche ma efficaci parole la figura di Roberto Vacca, l’insigne studioso, divulgatore e ricercatore scientifico ospite, martedì 16 ottobre 2007, del Lions Club Rimini Riccione Host in interclub con gli amici Lions del Club di Santarcangelo. La biografia del prestigioso relatore infatti è ricca ed articolata.

Nel corso dell’incontro Roberto Vacca ha intrattenuto i numerosi intervenuti sul tema “Divulgazione scientifica e nuove tecnologie - Professionalità per salvare l’ambiente”: argomento molto attuale ed in grado di catalizzare l’attenzione del pubblico in un periodo storico in cui la sopravvivenza del nostro ambiente è quotidianamente alla ribalta. Nel corso del suo intervento, l’ing. Vacca ha indicato nella guerra nucleare e nella spirale dell’ignoranza la minaccia più concreta alla nostra vita.

Dalla bassa qualità dell’insegnamento scolastico derivano infatti scarsa cultura media e decisori pubblici e privati incapaci di investire seriamente in ricerca e sperimentazione.

I giovani devono lavorare sodo ed impegnarsi al massimo, perché solo un lavoro molto duro dà soddisfazione e crea la vera ricchezza della persona: solo così si possono avere stimoli che creano benessere, anche di tipo economico.

Oltre alla scienza ed alla tecnologia sono vitali informatica, logica, biochimica, studi socio-economici e previsione.

Ogni giorno bisogna imparare qualcosa di nuovo da fonti di qualità: diversamente si resta legati al passato; fondamentale l’alleanza, per ora inesistente, tra cultura, accademia, parlamento ed industria per influire sui mezzi di comunicazione di massa e per offrire al pubblico strumenti di aggiornamento continuo.

Lion Monica Sardonini

 
2 girls 1 cup