PDF Stampa E-mail

20 maggio 2008

Premio Marvelli a Fujio Taddei

Nel corso di un apposito meeting conviviale tenutosi lo scorso 20 maggio all’Hotel Holiday Inn , il Presidente del Lions Club Rimini-Riccione Host, Graziano Lunghi, alla presenza di S.E. Mons. Francesco Lambiasi, Vescovo della Diocesi di Rimini e del Governatore del Distretto 108 A Loredana Sabatucci Di Matteo - che hanno espresso parole di vivo compiacimento e di elogio per l’iniziati-va,- ha consegnato la borsa di studio intitolata al beato Alberto Marvelli a Fujio Taddei, studente del liceo classico “Giulio Cesare” di Rimini.

Attraverso l’istituzione del Premio Marvelli giunto quest’anno alla sua quarta edizione, il Lions Club Rimini - Riccione Host intende far emergere e rendere visibile la realtà di un mondo giovanile studentesco dedito ai valori ell’impegno sociale e cristiano, della solidarietà e della disponibilità a mettersi a servizio degli altri.

E’ un messaggio che si contrappone nettamente agli episodi di insofferenza alle regole, di maleducazione, di bullismo, che dipingono la gioventù d’oggi in una situazione di crisi profonda degli ideali.

PremioMarvelli

La commissione giudicatrice del premio presieduta dal sig. Graziano Lunghi nella sua qualità di Presidente del Club e composta da mons. Fausto Lanfranchi, vice postulatore della causa di beatificazione di Alberto Marvelli, del dott. Stefano Vitali, assessore ai Servizi Sociali del comune di Rimini, dall’ing. Angelo Marconi e dal prof. Guido Zangheri, ha conferito il premio Marvelli a Fujio Taddei della classe V E del “Giulio Cesare” con la seguente motivazione: “Formatosi sul campo, attraverso un personale percorso di ricerca interiore, Fujio Taddei è pervenuto - assieme a un apprezzabile rendimento nelle discipline scolastiche alla scoperta della profondità del messaggio evangelico, della gioia di vivere per gli altri, maturando l’attitudine e lo spirito di servizio verso il prossimo.”

 
2 girls 1 cup