PDF Stampa E-mail

Charter Night e passaggio dei poteri

Si è svolta il 15 giugno scorso la Charter Night e la cerimonia del Passaggio dei poteri del Lions Club Rimini Riccione Host. Alla Presenza del Governatore del Distretto 108A, Giorgio Umberto Trevi, del Delegato di Zona, Ezio Angelini, di Presidenti dei Clubs vicini e di numerosi ospiti , il Club ha festeggiato la sua Charter Night in una atmosfera di serena allegria ma nel contempo di solennità.

All’inizio della serata sono stati presentati due nuovi soci, l’avv.Maresi ed il notaio dr.Plescia, che hanno ricevuto dalle mani del Governatore in persona il distintivo di appartenenza al Club dopo avere recitato la promessa di fedeltà al codice ed all’etica lionista di fronte al Presidente del Club, Oreste Di Giacomo. Questi, dopo un sincero augurio di benvenuto nella grande famiglia lionistica, ha poi raccomandato ai due nuovi soci ed ai loro padrini una assidua frequenza ed una attiva partecipazione alle attività del club.

Dopo la cena, il Presidente Di Giacomo, aiutato dalla proiezione, tramite video, delle immagini fotografiche dei vari meetings, delle gite, dei services ed in particolare della cerimonia di gemellaggio con il Lions Club Ragusa Host , avvenuta lo scorso 15-16 maggio a Ragusa, ha ripercorso i momenti salienti del trascorso anno lionistico ed i principali services effettuati dal club . Particolare risalto è stato dato al momento del gemellaggio con gli amici di Ragusa la cui ospitalità e gentilezza è rimasta nella memoria e nel cuore di tutti i partecipanti..

Il Presidente ha poi proceduto alla consegna delle chevrons per l’anzianità di appartenenza al club e delle “appretiations” a tutti quei soci che più si sono distinti con la loro attività in questo anni lionistico contribuendo in questo modo alla sua riuscita. A tutte le signore presenti poi, che hanno contribuito in maniera determinante al service della Tavole apparecchiate con il Ladies Circle, il Presidente ha offerto una rosa blu in segno di riconoscenza e grande affetto.

Si è quindi proceduto alla cerimonia del Passaggio di consegne al nuovo Presidente, Guido Zangheri, che ha ricevuto il distintivo ed il martelletto con l’augurio di un proficuo e felice anno lionistico. Il neo Presidente nel ringraziare i soci che hanno voluto onorarlo di una nomina così impegnativa ma nel contempo prestigiosa, ha tracciato un breve quadro delle attività del prossimo anno che proseguirà, comunque, nel solco tracciato dai predecessori in una ottica di impegno e di disponibilità verso la comunità locale ed in particolare i giovani .

Al termine della serata ha preso la parola il Governatore Umberto Trevi che rammentando a tutti le alte finalità dei Lions e gli obiettivi sempre più sfidanti che essi devono perseguire, ha consegnato al Presidente uscente Oreste Di Giacomo la Appretiation del Governatore per l’ottimo service sulla sicurezza stradale che il Club ha svolto durante l’anno. Al neo Presidente un sincero augurio di proficuo lavoro e di impegno nel raggiungimento di traguardi lionistici sempre più elevati. Dopo lo scambio di doni e dei fiori ed il brindisi di augurio il neo Presidente ha suonato la sua “prima”campana di termine di una splendida serata.

 
2 girls 1 cup