Una Serata con la PAGANI Automobili PDF Stampa E-mail
Scritto da Sabino V.   
Domenica 15 Maggio 2016 20:39

Rimini, Venerdì 13 Maggio 2016

 

In Interclub con Lions Club Malatesta si è svolta “Una serata con la Pagani Automobili - Dalla Zonda alla Huayra una filosofia di vita“ con l’eccezionale presenza di Horacio Pagani, eccellenza Italiana nel mondo delle Auto.
Pagani Automibili è una casa automobilistica italiana che produce principalmente automobili per Gran Turismo. Venne fondata a San Cesario sul Panaro, in provincia di Modena, dall’argentino Horacio Pagani. Specializzata in vetture esclusive, la Pagani Automobili produce circa venti auto l’anno e commercializza le sue Zonda in tutto il mondo, concentrandosi sull’innovazione stilistica e sull’aumento delle prestazioni del motore.
Nato in Argentina ma di origini italiane, Horacio Pagani ha realizzato il suo sogno: costruire auto dalle forme estreme e dalla tecnologia innovativa. Pezzi unici, come opere d'arte. Che produce vicino a Modena.
Horacio, figlio di un fornaio di origini piemontesi (il nonno paterno emigrò in Argentina alla fine dell'Ottocento), nasce in un piccolo paese dell'Argentina e fin dalla tenera età di 12 anni inizia a costruire modelli di automobili con materiali di fortuna.
A soli 20 anni debutta nel mondo delle auto da corsa, realizzando una vettura di Formula 3 che gareggia in Argentina con i colori del team ufficiale Renault.
L'incontro con il pilota Juan Manuel Fangio gli cambia la vita e lo aiuta ad avvicinarsi a Modena. Quando nel 1982 arriva in Italia, la prima attività svolta è quella di operaio metalmeccanico di terzo livello. Prima di mettersi in proprio con la creazione della sua casa automobilistica a San Cesario sul Panaro, ha lavorato con i team di progettazione della Lamborghini Diablo, della P140 e della L30 (la Countach Anniversary).
Il suo sogno di creare una sua supercar comincia nel 1988 con il "Progetto C8" e, inizialmente, il nome prescelto per il prototipo è Fangio F1; ma quando l'auto, completata e omologata, viene presentata al Salone dell'auto di Ginevra del 1999, Fangio è già morto e quindi dà alla sua creazione il nome di Zonda, dal nome di un vento che soffia sulle Ande.
Nel 2010 viene pubblicata la monografia ufficiale "Pagani, la storia di un sogno", di Roberto Morelli e Hugo Racca.
Personaggio stupefacente, Horacio Pagani, che ha saputo trasformare il sogno di "disegnare auto", inseguito fin dall'adolescenza, in una realtà industriale che si è imposta in un mercato particolare, non accessibile a tutti, con stile, raffinatezza ed eleganza.

Un Italo/Argentino caparbio e tenace che dal nulla ha creato una piccola ma solida industria, con idee innovative che hanno saputo sfruttare al meglio le nuove tecnologie, in collaborazione con i suoi giovani collaboratori.

                                                                                                         Fotografie di: Daniele Bacchi 

  2016-05-13-lions Pagani 0009

2016-05-13-lions Pagani 0006

2016-05-13-lions Pagani 0029

2016-05-13-lions Pagani 0038 

2016-05-13-lions Pagani 0040   2016-05-13-lions Pagani 0103

2016-05-13-lions Pagani 0115

2016-05-13-lions Pagani 0117

2016-05-13-lions Pagani 0122

2016-05-13-lions Pagani 0137

 

           Rimini 13 Maggio 2016 - Pagani Auto "Eccellenza Italiana"  

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 25 Maggio 2016 09:59
 
2 girls 1 cup